logo.png

Bonus ristrutturazioni al 50%

Bonus: chi, come e quando?

Si tratta di un bonus che permette di usufruire di una detrazione fiscale del 50% su determinate di tipologie di ristrutturazioni private:

\"\"
  • Per la manutenzione ordinaria, quindi per opere condominiali di riparazione, rinnovamento e sostituzione.
  • Per la manutenzione straordinaria, per opere di rinnovamento e sostituzione nelle parti esclusive e private.

Dunque, per le parti esclusive e private non spetta il bonus in caso di manutenzioni ordinarie e viceversa, tuttavia possono usufruirne solo se questi interventi fanno parte di un intervento di ristrutturazione più vasto. Tutti gli immobili residenziali sono inclusi in questo bonus, quindi uffici, negozi e industrie non possono usufruirne.

Chi può usufruirne?

Possono usufruire della detrazione tutti i contribuenti, sia sulle prime che sulle seconde case. L’agevolazione spetta non soltanto ai proprietari degli immobili ma anche ai titolari di diritti di godimento sugli immobili oggetto degli interventi e che ne sostengono le relative spese, quindi:

  • proprietari o nudi proprietari
  • affittuari o comodatari
  • imprenditori individuali e anche società semplici (S.A.S., S.N.C. ecc…)

Come si ottiene?

Il Bonus ristrutturazioni restituisce il 50% in detrazioni IRPEF, scalandole dalle imposte future e suddivise in rate annuali. L’importo massimo di spesa ammessa al beneficio delle detrazioni per ristrutturazione è di euro 96.000 (IVA inclusa).

Nella pratica, quando si pagano i professionisti, è necessario inserire la seguente dicitura per poi poter accedere al bonus: “Bonifico relativo a lavori edilizi che hanno diritto alla detrazione prevista dall’art. 16-bis del DPR 917/1986”.

In alternativa, questa tipologia di bonus è cedibile a ditte di ristrutturazione (tramite sconto in fattura), banche oppure alle Poste Italiane. Questo bonus è usufruibile per l’acquisto e l’installazione di un impianto fotovoltaico, ovviamente da noi di Multiservice Ambrosiana, esperti dell’elettrico. Chiedi qui una consulenza del nostro esperto, che ti risponderà in un lampo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.