logo.png

Sanificazione come prevenzione

Vi presentiamo Alessandro Rigamonti, responsabile della nostra Divisione Ambiente e sanificazione. Incuriositi dal suo ruolo, gli abbiamo posto alcune domande:

\"\"

Dopo quasi due anni di pandemia, come mai ancora molte aziende non effettuano sanificazione dei propri ambienti?

L\’hai detto tu nella domanda, dopo appunto due anni molta gente si è stufata di sentire sempre le stesse parole (Covid, pandemia, sanificazione… ndr) e molte di queste recano stress e ansia nelle loro vite. Tutti vogliono tornare a vivere come prima, ma senza rendersi conto che per permettere ciò è necessario accompagnare questa voglia di libertà a misure di prevenzione per evitare di tornare al punto di partenza, ovvero in lockdown.

Un altro fattore è puramente economico: non avvertendo il pericolo e il danno che può causare un\’infezione da Covid-19, molte aziende ancora tralasciano le operazioni di sanificazione esponendosi a grossi rischi.

Perché Multiservice Ambrosiana è un fiore all\’occhiello per la sanificazione?

Allora, esistono molte metodologie per combattere il virus, dal detergente a base alcolica fino all\’ozono. Il metodo JustSan, a differenza degli altri metodi, è duraturo nel tempo. Una volta a contatto con la superficie, il nostro prodotto OxVirin agisce e continua a lavorare nel tempo. Abbiamo fatto i tamponi sulle superfici prima e dopo il trattamento JustSan e abbiamo riscontrato un abbattimento della carica microbatterica del 99,99% e, ripresentandoci tre settimane dopo l\’intervento in luoghi molto frequentati (come scuole), la carica microbatterica era ancora sotto controllo.

Un altro vantaggio del nostro metodo è che già dieci minuti dopo il trattamento è possibile rientrare nell\’ambiente appena sanificato. Il nostro prodotto è 100% naturale e, a differenza di altri prodotti come l\’ozono, se inalato non è nocivo per persone, piante e animali.

Quanto incide vivere e/o lavorare in un ambiente salubre e sanificato sulla salute di un uomo?

Molto! Abbiamo riscontrato sia tra i clienti sia a livello interno che, a seguito dei nostri interventi, l\’incidenza dei casi di allergie, influenze e infezioni da batteri è nettamente diminuito. Quasi azzerato. Il nostro è un prodotto che secondo me va usato nel tempo perché va a implementare la pulizia del proprio ambiente rendendolo asettico e ottenendo quindi il massimo dell\’igiene. Io mi auguro che nel futuro sempre più persone ragionino sui benefici della sanificazione, non considerandola solo un costo, ma appunto una spesa necessaria per garantire il benessere proprio e degli altri.

Cosa ti ha reso e ti rende tutt\’ora orgoglioso nel tuo lavoro?

Sicuramente i complimenti dei clienti. Da ciò che le strutture sanificate ci hanno riferito, il numero di persone e di dipendenti che si sono ammalati di Covid-19 sul posto di lavoro è pressoché nullo. Abbiamo lavorato duramente per raggiungere questo obiettivo e le nostre squadre di sanificazione hanno avuto modo di ricevere vari encomi da parte di tutte le strutture, dalle scuole fino agli edifici comunali e regionali, passando per teatri, cinema e strutture ospedaliere. Questo è il motore che mi dà motivazione a migliorare sempre di più la qualità del servizio offerto, oltre a rendermi di giorno in giorno sempre più orgoglioso.

Ringraziamo vivamente Alessandro Rigamonti per averci dedicato il suo tempo e aver reso questa intervista una splendida chiacchierata. Se hai intenzione di conoscerlo meglio, ti invitiamo a cliccare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.